Prenota ora

Marina ACI Piškera

Available
Marina ACI Piškera
Put Zaratića 3
22242 Jezera
Latitude : 43° 45' 32" Longitude : 15° 20' 51"
Numero totale di posti barca : 118
mobile: +385 (0)91 470 0091
mobile: +385 (0)91 470 0092
email: m.piskera@aci-club.hr
vhf: 17
Piškera è un’isola disabitata la cui superficie è di soli 2,66 chilometri quadrati, mentre la massima elevazione raggiunge i 127 metri. Il marina dell’ACI è l’unico impianto costruito dall’uomo in un ambiente naturale intatto, caratterizzato da un mosaico di isole e isolotti, scogli e fari. Oltre che per l’imponente paesaggio che lascia senza respiro, l’ACI marina Piškera è tra i preferiti dai diportisti, perché si trova nel mezzo della rotta che porta al Parco nazionale delle Kornati.


Piškera è un’isola disabitata la cui superficie è di soli 2,66 chilometri quadrati, mentre la massima elevazione raggiunge i 127 metri. Il marina dell’ACI è l’unico impianto costruito dall’uomo in un ambiente naturale intatto, caratterizzato da un mosaico di isole e isolotti, scogli e fari. Oltre che per l’imponente paesaggio che lascia senza respiro, l’ACI marina Piškera è tra i preferiti dai diportisti, perché si trova nel mezzo della rotta che porta al Parco nazionale delle Kornati.

L’ACI marina Piškera è situato tra le isole di Piškera e Panitula vela, sul litorale settentrionale di quest’ultima. Sul punto più elevato sventola il vessillo dell’ACI. Il marina è un buon riparo con la bora, un po’ meno con i venti meridionali.
Una volta l’anno, l’ultima domenica di luglio, in quest’isola disabitata si recano in pellegrinaggio con le loro barche gli abitanti di Sali e dei paesi vicini, per assistere alla messa nella chiesetta della Madonna Piccola. Sull’isola ci sono tre ristoranti: Klif nell’ambito dell’ACI marina Piškera, nonché Piškera e Jadra.

Sapevate che…

…George Bernard Shaw aveva scritto: ‘L’ultimo giorno della creazione Dio voleva coronare la propria opera, e con le lacrime, le stelle e il respiro fece le Kornati.’ Secondo la leggenda, citata dalla scrittore, a Dio, dopo la creazione del mondo, erano rimaste un paio di pietre bianche che aveva poi sparso a casaccio. Visto l’esito dell’opera, decise di non cambiare niente.
…gli inizi dell’attività peschereccia tra i croati – popolo proveniente dalle steppe euroasiatiche – si verificarono proprio su queste sponde. La prima traccia scritta sulla pesca risale alla fine del X secolo, quando i nuovi venuti si mescolarono e integrarono con le popolazioni della Dalmazia bizantina, affidata allora in gestione ai principi popolari croati.

Ormeggi

- 118 ormeggi in mare per imbarcazioni fino a 30m di lunghezza
– La profondità del mare sui moli varia tra 2.5 – 3.5m; le imbarcazioni con pescaggio superiore a 2.5 m ormeggiano in cima ai pontili A, B, C o D, mentre le imbarcazioni superiori a 25m sul molo di ricezione.
– L’acqua è distribuita dalle ore 8 alle 10, mentre la corrente dalle 8 alle 12 e dalle 18 alle 24.
– Marina stagionale aperto dal 25 marzo al 31 ottobre.

Servizi

  • Ricezione con cambiavalute (stagionale) e punto vendita accessori di moda esclusivi della collezione ACI
  • Ristorante
  • Negozio di generi alimentari
  • Sanitari
  • Il distributore di carburante si trova a Zaglav sull’Isola Lunga (Dugi otok) - 15 miglia
+ Mostra di più

Presa elettrica Allacciamento acqua Parcheggio Esercizi commerciali Ristorante Bar Doccia Bagno Previsioni meteo
Listino prezzi
Affitto giornaliero: 233 kn - 3753 kn All prices
Special offer
Daily berth benefits 2+1 free Cres – for two paid daily berths, the third daily berth is free of charge* ACI Cres 2+1 free Kornati – for two paid daily berths, the third is free of charge* ACI Žut ACI Piškera 1+1+1 free Kornati – for one paid daily berth in ACI Žut and one paid daily berth in ACI Piškera, the second daily berth in ACI Piškera is free of charge and vice versa* ACI Žut ACI Piškera *valid only for consecutive days of daily berth Super Weekly Combinations – if you are looking for the most affordable sailing route, search the answer in the selected ACI marinas: ACI Žut** – best deals on Fridays and Saturdays ACI Piškera** – best deals on Fridays and Saturdays ACI Vrboska – best deals from Friday to Sunday ACI Dubrovnik – best deals from Monday to Thursday **not applicable from 15th July-25th August Free entrance fee for National park Kornati – included into daily berth price ACI Piškera ACI Card daily berth benefits 2017 50% discount on daily berth in ACI Umag and ACI Opatija –link na stranicu marine 30% discount on daily berth in ACI Šimuni – link na stranicu marine 20% discount on daily berth in all other ACI marinas – link na stranicu marine
Loading...
Wind protection
Dangerous winds
Swells from
Max boat length
40 m
Sea depth
From 1 m to 3.5 m
Approach
L’isola di Piškera o Jadra è parte integrante del Parco nazionale delle Kornati. Nel Parco si entra di solito dall’ingresso settentrionale (Proversa mala e Proversa vela) o da sud, tra punta Opat e l’isola di Smokvica. Da Proversa fino all’ACI marina Piškera si naviga attraverso una serie di canali, fiancheggiando una moltitudine di isolotti. La parte più interessante delle Kornati, le celebri falesie, si trova lungo le sponde occidentali delle singole isole. Le più belle sono quelle sulle isole di Mana e Rašip. Un po’ a sud rispetto a queste due si trova Piškera. Di fronte alla costa occidentale di Piškera c’è l’isola di Panitula vela sulla quale è situato l’ACI marina. All’imboccatura del porto ci sono l’isolotto di Panitula mala e gli scogli Škanji. Se si proviene da nord o da ovest, il passaggio è sicuro tra gli scogli Škanji e la punta meridionale di Panitula vela, mentre il mare è profondo 7 m. L’accesso al marina tra le isole di Panitula vela e Piškera dalla parte nordoccidentale è pericoloso a causa delle numerose scogliere e dei bassi fondali. La punta meridionale di Panitula vela (43°45,4’ N 15°21,2’ E) può servire come punto d’orientamento nella navigazione. La rotta è più semplice se si giunge all’ACI marina Piškera dalla direzione di punta Opat. Può servire come punto d’orientamento l’estremità meridionale dell’isolotto Veseljuh (43° 45,8’ N 15°22,4’ E) dietro al quale inizia il canale tra Lavsa e Piškera. Una volta superato lo stretto il marina apparrà davanti a voi. Nota: Si raccomanda di usare le carte nautiche ufficiali edite dall’Istituto idrografico croato – HHI, Split:100-20, 100-21, MK-14 e Piano 512. L’obbligo dell’utente è di annunciarsi almeno 30 minuti prima dell'arrivo alla marina in cui si è prenotato il posto barca telefonando o chiamando con la radio VHF il canale 17 e chiedere il permesso d’entrata.