Natura

Il parco nazionale

Il Parco nazionale di Brioni, comprende un gruppo di due isole maggiori e 12 isolette minori lungo la costa occidentale dell'Istria. I Kornati (Incoronate), l'arcipelago più denso del Mediterraneo con un totale di circa trecento isole, isolette e scogliere di cui 152 (89) distese tra l'Isola lunga e l'isola Žirje, rappresenta un'unità speciale detta Parco nazionale. Il Parco nazionale di Krka, un fenomeno naturale e carsico con ben 7 cascate, è estremamente ricco di specie endemiche. Il Parco nazionale Paklenica, formato dalla grande e piccola Paklenica, è situato nella parte meridionale di Velebit, il maggiore massiccio montuoso in Croazia. Il Parco nazionale dei Laghi di Plitvice, il più famoso in Croazia, è anche l'unico sito croato sulla lista dei beni naturali dell'Unesco.

Il Parco nazionale Risnjak vicino a Delnice è una regione boscosa del massiccio montuoso a nord di Fiume, che, oltre a essere l'habitat di numerose specie selvatiche, al suo interno ospita anche il monumento idrologico della natura- la fonte del fiume Kupa. Il Parco nazionale Sjeverni Velebit è la parte di maggior valore della regione più alta del Velebit settentrionale. Situato a sud-ovest di Dubrovnik, il Parco nazionale Mljet (Meleda) comprende la parte boscosa occidentale dell'isola di Mljet famosa per la singolare ricchezza della vegetazione mediterranea e il patrimonio culturale.



Parchi naturali

Il parco naturale Učka è situato sull'omonima montagna di 1400 m di altezza nella parte orientale dell'Istria, al di sopra della riviera del Quarnero, similmente come  il Parco naturale Biokovo si distende al di sopra della riviera di Makarska. Situato tra Zara e Sebenicco, vicino alla località di Pakoštane, il lago Vransko è il maggior lago naturale in Croazia nel cui Parco nazionale si trova la riserva ornitologica. Il parco naturale Velebit, come maggior territorio protetto in Croazia che comprende la maggior parte del massiccio della montagna, appartiene anch'esso alla lista dell'Unesco delle riserve internazionali della biosfera. Il parco natuale di Lastovo è un arcipelago di 44 isolette e scogliere che fanno parte del gruppo esterno di isole della Dalmazia meridionale dalla ricca flora e fauna.Il territorio della Croazia è una delle aree ecologicamente meglio pre-servate d’Europa. In questa terra, i colori dell’assolato e caldo Mediterraneo si sposano felicemente con la pace ed il fresco dei monti e la mitezza delle dorate e feconde pianure della Pannonia. Terra nata da un momento d’autentico estro divino, che ha ispirato versi e parole entusiastiche a tanti poeti e scrittori di fama mondiale, è uno dei pochi paesaggi europei che, su un territorio di dimensioni così contenute, possa vantare ben otto parchi nazionali.

Con il Risnjak, la Paklenica, i Laghi di Plitvice ed il Velebit settentrionale nelle regioni montane dell’interno, l’arcipelago delle Kornati (Incoronate), Mljet (Meleda), le Brijuni (Brioni) e le Cascate della Krka, nella fascia costiera, la Croazia è davvero un raro gioiello di autentica bellezza. Con due monumenti dell’orticoltura come l’Arboretum di Trsteno, vicino a Dubrovnik (Ragusa), e l’Arboretum di Opeka, nei pressi di Vinica (non lontano da Varaždin), e una notevole quantità di giardini storici e di parchi naturali protetti, questa terra è davvero una sorta di Universo verde, con ben 4300 specie vegetali ed altrettante animali che arricchiscono il proprio patrimonio naturale.